Conchiglia #8 🐚 – I fiori di colza davanti alla villa “La Rotonda” del Palladio

In prossimità di Vicenza, la primavera accorda, nel massimo della sua potenza rivelatrice, di pennellare di color zafferano un campo ai piedi di Villa Capra, conosciuta ai più come “La Rotonda”.  Arrivando dalla strada statale, all’improvviso si staglia all’orizzonte un tappeto di fiori di colza che ricorda la via di mattoni gialli che accompagnava Dorothy verso il regno di Oz. Il riflesso di questo intenso color mimosa è abbacinante. La villa del Palladio, in cima a una collinetta, sembra adagiata sul fiorito tappeto magico ai suoi piedi, pronta a prendere il volo su questo vello dorato da un momento all’altro. Tutto è diviso precisamente. Il giallo comincia là dove il verde dei campi circostanti termina. Visitando la villa e osservando il campo dall’alto, il contrasto con tutto ciò che circonda la distesa d’oro è ancora più marcato. Un trattore blu si muove deciso tra i toni del giallo, mentre il verde dei campi e degli alberi adiacenti sembra essere l’approdo sicuro di questi fiori in balia di una primavera, qui, al massimo della sua espressione.

 

Un pensiero su “Conchiglia #8 🐚 – I fiori di colza davanti alla villa “La Rotonda” del Palladio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...